Comune di Atri

CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI DEL GENNAIO 2017. PUBBLICATO L'ELENCO DELLE DOMANDE DEI SOGGETTIRICHIEDENTI IL CONTRIBUTO PER I DANNI OCCORSI A SEGUITO DEGLI EVENTI METEREOLOGICI DEL GENNAIO 2017.

Comune di Atri - Cittā d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
domenica 28 novembre 2021
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI DEL GENNAIO 2017. PUBBLICATO L'ELENCO DELLE DOMANDE DEI SOGGETTIRICHIEDENTI IL CONTRIBUTO PER I DANNI OCCORSI A SEGUITO DEGLI EVENTI METEREOLOGICI DEL GENNAIO 2017.
CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI DEL GENNAIO 2017. PUBBLICATO L'ELENCO DELLE DOMANDE DEI SOGGETTIRICHIEDENTI IL CONTRIBUTO PER I DANNI OCCORSI A SEGUITO DEGLI EVENTI METEREOLOGICI DEL GENNAIO 2017.
Avviso importante
Data di inizio pubblicazione: 01-02-2019
Data di fine pubblicazione: 15-04-2019

AVVISO PUBBLICO
CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI DEL GENNAIO 2017.
PUBBLICATO L'ELENCO DELLE DOMANDE DEI SOGGETTIRICHIEDENTI IL CONTRIBUTO PER I DANNI OCCORSI A SEGUITO DEGLI EVENTI METEREOLOGICI DEL GENNAIO 2017.

Si avvisano i cittadini interessati che con Delibera del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2018 (pubblicata in G.U. Serie Generale n.5 del 07-01-2019) sono stati autorizzati i contributi ai soggetti privati per i danni subiti dal patrimonio edilizio abitativo e ai titolari delle attività economiche e produttive danneggiate dagli eccezionali fenomeni meteorologici che hanno interessato il territorio della regione Abruzzo a partire dalla seconda decade del mese di gennaio 2017.
In allegato si pubblica l’elenco dei soggetti interessati dai contributi anzidetti ricadenti nel territorio del Comune di Atri.
Si ricorda che in base a quanto previsto dalla legge n. 208/2015, il contributo effettivamente spettante viene riconosciuto, sotto forma di finanziamento, a cura dell’Istituto di credito convenzionato che dovrà essere individuato dal titolare del contributo tra le banche aderenti indicate nell’elenco di seguito pubblicato. Resta onere dei soggetti individuati nell’elenco allegato comunicare quanto prima al Comune il nominativo dell’Istituto di credito scelto compilando il modulo apposito. A tal fine è necessario prendere un appuntamento, con il Responsabile del procedimento arch. G. Luca Germinario (085 8791257 – 251).

Si ricorda infine che dalla data di pubblicazione in G.U. della Delibera del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2018 (pubblicata in G.U. Serie Generale n.5 del 07-01-2019) decorrono i seguenti termini per l’esecuzione degli interventi:
a) 18 mesi per gli interventi di ripristino dei beni immobili danneggiati;
b) 30 mesi per gli interventi di demolizione, ricostruzione o delocalizzazione dell’abitazione distrutta o sgomberata.

Allegati:
Delibera del Consiglio dei Ministri 21.12.2018
Estratto Elenco delle domande accolte
Elenco degli Istituto di credito convenzionati
 

Allegato: Delibera CDM 21.12.2018.pdf (183 kb) File con estensione pdf
Allegato: elenco banche aderenti PEC.pdf (226 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Avviso pubblico
In base a quanto disposto dalle Ordinanze 111/2020 art. 9, 117/2021 art. 7 e 121/2021, art. 2, tutti i cittadini che non hanno ancora presentato la Richiesta di contributo sisma 2016 all’Ufficio ....
lun 08 nov, 2021
Avviso importante
Si informano i soggetti interessati che č stato modificato l'articolo 20 della Legge Regionale n. 18/2013, riferito alla regolarizzazione degli invasi idrici esistenti, di cui si pubblica avviso regionale.
ven 15 ott, 2021
Anfora
Un ritorno all’antica pratica dell’invecchiamento del vino in anfore d’argilla, tradizione che il progetto “Hadria, cittā del vino in anfora”, promosso da produttori di vino ....
mer 17 mar, 2021
BONUS FACCIATE
             Si informa la cittadinanza che a seguito dell'approvazione della Legge di Bilancio 2020 (L. 160/2019) è stata introdotta la possibilità di ....
gio 05 mar, 2020
Logo Tuttogare - sfondo bianco
A seguito dell’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti pubblici, come modificato dal Decreto correttivo n. 56/2017 e delle Linee Guida ANAC n. 4/2017, questa civica Amministrazione, ha deciso ....
ven 01 mar, 2019
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.