Comune di Atri

INAUGURATO IL CENTRO INTEGRATO DI SERVIZI PER LA FAMIGLIA NEL PALAZZO RICCICONTI DI VIA BAIOCCHI

Comune di Atri - Cittą d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
sabato 04 dicembre 2021
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » INAUGURATO IL CENTRO INTEGRATO DI SERVIZI PER LA FAMIGLIA NEL PALAZZO RICCICONTI DI VIA BAIOCCHI
INAUGURATO IL CENTRO INTEGRATO DI SERVIZI PER LA FAMIGLIA NEL PALAZZO RICCICONTI DI VIA BAIOCCHI
riccionti
Data di inizio pubblicazione: 16-03-2017

E' stato inaugurato questa mattina ad Atri in pieno centro storico, per la precisione presso lo storico Palazzo Ricciconti di via Pietro Baiocchi, il Centro Integrato di Servizi per la Famiglia.
Un progetto ambizioso con cui la Fondazione Ricciconti, proprio in occasione del 70° anniversario dalla nascita dell'omonimo Orfanotrofio Femminile, intende porsi al centro della rete dei servizi per la famiglia e per i minori dell’ambito sociale.
Come ribadito questa mattina dal Presidente della Asp n. 2 della Provincia di Teramo, il Centro persegue infatti l'integrazione attraverso la messa in comune di personale e servizi con i Comuni dell’ambito sociale e con i soggetti del terzo settore operanti sul territorio, in piena attuazione del principio di sussidiarietà, costituendo un nuovo tassello della Asp n.2, al fine di dare ulteriore impulso alla realizzazione di servizi alla persona di tipo innovativo e sperimentale.
Il Centro, che va ad essere il braccio operativo della Fondazione, ha inoltre il compito di organizzare corsi, manifestazioni, incontri, convegni e, attraverso la costituzione di gruppi professionali, di ideare i nuovi programmi e di avviare i relativi progetti e servizi.
Una casa per le famiglie, insomma, un luogo dove accogliere e ascoltare nuclei che si trovano in condizioni di disagio e criticità a causa di problemi legati a separazioni, divorzi o difficoltà di natura sociale ed economica.
Il progetto, reso possibile grazie al finanziamento da 510mila euro della Fondazione Tercas per la ristrutturazione e l'avvio del servizio, prevede, inoltre, l’attivazione ad Atri del terzo punto di ascolto per persone in condizione di dipendenza gestito dall’associazione “Il Sentiero”, dopo quelli già in funzione di Silvi e di Pineto.
Al taglio del nastro erano presenti il presidente della Asp n. 2 della Provincia di Teramo Roberto Prosperi, il presidente della Fondazione Tercas Enrica Salvatore, l'assessore regionale alle politiche sociali Marinella Sclocco e il sindaco di Atri Gabriele Astolfi, che ha portato il proprio saluto e quello dell'amministrazione comunale.
"Oggi è indubbiamente una giornata molto importante per la nostra città - ha dichiarato Astolfi - perché saluta la nascita di un Centro che sono certo potrà trasmettere prezioso sollievo alle famiglie, specie a quelle che vivono nel disagio e nella criticità; quella che inauguriamo oggi è una vera e propria casa, che, oltre ad essere un punto d'incontro e di sostegno, sarà nel contempo un luogo di informazione e di creatività. In più la sua posizione centrale, proprio a ridosso della piazza Duchi d'Acquaviva, segna indubbiamente un passo rilevante verso la riqualificazione e la rivitalizzazione del nostro bellissimo centro storico, a cui darà di certo nuova linfa. Il nostro ringraziamento va alla Fondazione Ricciconti e a quanti, a vario titolo, si sono adoperati per la nascita di questo Centro, con una doverosa citazione per la Fondazione Tercas, che ha sposato con energia questo ambizioso progetto, offrendo un generoso contributo, fondamentale per l'adeguamento dei locali e per l'acquisto delle attrezzature".

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Giorgio Borghetti
Saranno tre giorni intensi, ricchi di contenuti e di confronti, per conoscere meglio il mestiere dell’attore e le tecniche della recitazione attraverso la voce e le parole di un grande professionista ....
gio 06 ago, 2020
Angelo Valori
Dopo il successo del primo fine settimana del cartellone dell’Atri Incontra a cura dell’Associazione Abruzzo Ontario in collaborazione con il FLA, si prosegue nella città ducale con ....
mar 28 lug, 2020
VIVIATRI
E’ online da oggi, 11 luglio 2020, il portale www.viviatri.it, uno strumento importante per la promozione degli eventi in programma nella città di Atri e per garantire la massima sicurezza ....
sab 11 lug, 2020
Informazioni Turistiche
                  Punto Informativo Atri Piazza Duomo, Botteghino Teatro  64032 Atri TE Tel. ‪3281953846‬ - 0858797120   Il punto informativo ....
lun 15 giu, 2020
Avviso pubblico
Bando di selezione progetti per la promozione e valorizzazione della cultura e del turismo - anno 2020
ven 07 feb, 2020

Eventi correlati

Data: 17-09-2017
Luogo: Rione S.Domenico e centro storico dalle ore 15:30
Data: 03-09-2017
Luogo: Atri - Teatro Comunale ore 19:30
Data: 28-08-2017
Luogo: ATRI - Chiostro della Cattedrale - ore 21:00
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.