Comune di Atri

Festeggiamenti ad Atri per i 120 anni della concessione dell'indulgenza plenaria alla chiesa di Santo Spirito da parte di Leone XIII in occasione della festa in onore di Santa Rita

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
venerdì 22 ottobre 2021
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Festeggiamenti ad Atri per i 120 anni della concessione dell'indulgenza plenaria alla chiesa di Santo Spirito da parte di Leone XIII in occasione della festa in onore di Santa Rita
Festeggiamenti ad Atri per i 120 anni della concessione dell'indulgenza plenaria alla chiesa di Santo Spirito da parte di Leone XIII in occasione della festa in onore di Santa Rita
Santa Rita
Data di inizio pubblicazione: 21-05-2021

Sarà un fine settimana ricco di religiosità e devozione quello in programma da stasera (21 maggio 2021) a domenica 23 maggio ad Atri. In questi giorni, infatti, si svolgono i solenni festeggiamenti in onore di Santa Rita e per la ricorrenza dei 120 anni della concessione dell'indulgenza plenaria alla chiesa di Santo Spirito da parte di Papa Leone XIII.

Il programma religioso prevede per oggi, 21 maggio, la prima messa alle ore 10 nel Santuario. Alle 16,30 ci sarà il lancio di colpi scuri di mortaio eseguiti dalla ditta "Pirotecnica Ortonese" e alle 18,30 in Piazza Duchi d’Acquaviva ci sarà la celebrazione del pio transito e l’offerta dell'olio con accensione della lampada votiva che sarà collocata nella cappella di Santa Rita nel Santuario, da parte del Sindaco Piergiorgio Ferretti. La Santa Messa Pontificale sarà presieduta da Sua Eminenza il Signor Cardinale Edoardo Menichelli, membro del Supremo tribunale della Signatura Apostolica e assistente nazionale dei medici cattolici, e con la partecipazione di Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Lorenzo Leuzzi Vescovo della diocesi Teramo-Atri. La celebrazione sarà animata dalla corale "G. D'Onofrio” diretta dal M° Gianpiero Castelli. Prima della cerimonia religiosa la Banda di Casoli di Atri eseguirà l'Inno di Santa Rita, musicato da Antonio Di Jorio con le parole di Don Raffaele Tini, Arcidiacono della Cattedrale. La partecipazione al Sacro rito sarà consentita fino a esaurimento posti nel rispetto delle norme per il contenimento del Coronavirus.

Nella giornata di domani, sabato 22 maggio, le Messe si celebreranno in continuazione a partire dalle 6,30. Alle 9,30 ci sarà il lancio di colpi scuri di mortaio e alle 11,30 la Santa Messa prelatizia con la Benedizione delle rose e la Supplica alla Santa. La celebrazione sarà animata dalla corale "A. Di Jorio”. Alle 18,30 ci sarà la veglia di Pentecoste e l’apertura del "Perdono" con l'opportunità per i fedeli di lucrare l'indulgenza plenaria visitando il santuario. La celebrazione sarà animata dalla corale "Santa Rita". Il programma di domenica 23 maggio prevede per le 18,30 l’inizio dell'ottavario. Dal 18 al 26 maggio 2021 nel Santuario, come rende noto il Rettore del Santuario Diocesano di Santa Rita Antonio Bartolacci, sarà a disposizione il Padre predicatore per le confessioni. Tutte le celebrazioni si terranno rispettando la normativa per il contenimento del Coronavirus.

“I festeggiamenti in onore di Santa Rita – commenta il Sindaco di Atri, Piergiorgio Ferrettisono molto sentiti e partecipati. La nostra cittadina è meta di tanti fedeli che ogni anno vengono per pregare e onorare la Santa dei miracoli impossibili. La pandemia da Covid-19 ovviamente impone di limitare le presenze, ma nel rispetto delle indicazioni anti-contagio siamo felicissimi di poter celebrare Santa Rita e i 120 anni della concessione dell'indulgenza plenaria alla chiesa di Santo Spirito da parte di Leone XIII. Un sentito ringraziamento al Rettore del Santuario Diocesano di Santa Rita in Atri Don Antonio Bartolacci e al comitato festa per il grande impegno messo in campo per organizzare questa festa nonostante le difficoltà del periodo”.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

manifesto concerti
Al via la Stagione Concertistica 2021/22 del Teatro Comunale di Atri realizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, l’Associazione Amici ....
ven 22 ott, 2021
artista Casoli
L’artista Abraham Sidney Ofei Nkansah, vincitore dell’VIII “Biennale Nazionale di Pittura Murale Casoli Pinta” ha iniziato oggi, 9 settembre 2021, i lavori di realizzazione della ....
gio 09 set, 2021
concluso Festival Acquaviva 22esima edizione
Il XXII Festival Internazionale “Duchi d’Acquaviva” organizzato dall’Associazione “Amici della Musica 2000” di Atri con la direzione artistica del M° Algino Battistini ....
lun 30 ago, 2021
Duchi festival
Il 22° Festival Internazionale “Duchi d’Acquaviva” di Atri con la Direzione artistica di Algino Battistini entra nel vivo della manifestazione con lo svolgimento delle MasterClass ....
mer 18 ago, 2021
Atri a tavola Convertini
È stata una edizione della ripartenza, caratterizzata da ospiti d’eccezione e validi chef, e seppur organizzata in maniera diversa rispetto al solito al fine di rispettare tutti i protocolli anti-contagio, ....
lun 16 ago, 2021

Eventi correlati

Dal 07-12-2018
al 08-12-2018
Luogo: Atri (Te)
Manifestazione popolare
Data: 13-10-2018
Luogo: Atri Teatro Comunale, ore 18:00
Data: 16-09-2018
Luogo: Centro Storico e Rione San Domenico dalle ore 15:30
Data: 02-09-2018
Luogo: Teatro Comunale, ore 19:30

Immagini correlate

Teatro comunale
Chiesa S. Reparata - Chiostro
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.