Comune di Atri

Erasmus Plus

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
domenica 22 luglio 2018
Erasmus Plus


Scambio in Polonia sulla comunicazione - Scadenza 1 agosto 2018
Il Comitato d’Intesa di Belluno promuove uno scambio giovanile in Polonia, dal 24 al 30 settembre 2018, sul tema della comunicazione.


Il progetto
L’organizzazione Instytut Wspolpracy Regionalnej organizza Critical Thinking the media filter, un progetto finanziato dal programma europeo Erasmus+. Si tratta di uno scambio giovanile che si svolgerà nella città polacca di Puck, sul mar Baltico.

L’obiettivo dello scambio sarà quello di avvicinare i partecipanti ai nuovi strumenti per sviluppare il pensiero critico, stimolare la creatività e acquisire competenze che possano essere utili nel campo della comunicazione e dell’educazione ai media. I partecipanti potranno essere così cittadini attivi e usare la loro creatività attraverso una serie di attività non formali. Protagonisti saranno 42 giovani provenienti da Polonia, Spagna, Lituania e Italia.
 

Requisiti
Si ricercano 9 giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti o domiciliati in Veneto, con particolare preferenza alla provincia di Belluno;
  • avere un’età compresa tra i 18 i 25 anni;
  • avere una discreta conoscenza della lingua inglese;
  • essere disponibili a partecipare a un incontro formativo prima della partenza.

Ai partecipanti verrà richiesta una quota di partecipazione.


Come partecipare
Per partecipare, è necessario inviare il proprio curriculum vitae al Centro Studi Ricerca e Progettazione del CSV Belluno all’indirizzo e-mail centrostudiricerca@csvbelluno.it entro le ore 14:00 di mercoledì 1 agosto. Le selezioni si terranno nella giornata di venerdì 3 agosto a Belluno.

Per informazioni
Comitato di Intesa – CSV Belluno
Via del Piave, 5 – 32100 Belluno
Tel.: 0437 950374 | 389 2619754
Fax.: 0437 958273
Mail: info@csvbelluno.it

 

 


Scambio socio-culturale a Kassel - Scadenza 22 luglio 2018
L’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova sta cercando 8 partecipanti per lo scambio socio-culturale “Active Youth Participation” che si terrà a Kassel (Germania) dal 7 al 14 ottobre 2018.

Lo scambio sarà incentrato sul tema della partecipazione attiva dei giovani nella società, fornendo l’occasione di conoscere progetti, buone pratiche e sistemi di partecipazione giovanile dei Paesi partecipanti; sono anche previste visite presso centri giovanili della città, incontri con politici locali e partecipazione ad eventi per giovani.

I Paesi partecipanti sono Germania, Italia, Grecia, Norvegia e Francia.
La metodologia utilizzata è quella dell’educazione non formale (giochi di ruolo, team building, ecc.).

N.B. Ai partecipanti selezionati sarà richiesto di prendere parte alle attività pre-partenza nel mese di settembre.
Requisiti

  • conoscenza della lingua inglese
  • età tra i 17 ai 25 anni
  • interesse per il tema della partecipazione attiva giovanile
  • curiosità e proattività


Condizioni economiche
Il programma Erasmus+ copre tutti i costi relativi al vitto e alloggio per i giorni di permanenza a Kassel. I costi di viaggio sono coperti dal programma Erasmus+ in base alle distanze chilometriche da città di partenza a città di arrivo (per il viaggio A/R Padova – Kassel è previsto un rimborso di 275,00 euro; se il costo del viaggio superasse questa quota sarà chiesto al partecipante di contribuire direttamente alle spese di viaggio per la somma eccedente).
Come candidarsi

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposito application form, scaricabile qui sotto.

La scheda di iscrizione compilata e firmata, corredata da una copia della carta di identità in corso di validità, deve essere inviata all’indirizzo scambi@comune.padova.it, indicando nell’oggetto “Iscrizione scambio AYP Kassel 2018” + nome e cognome del candidato”. Per i minorenni, è richiesto di allegare anche copia di un documento di riconoscimento di un genitore.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre domenica 22 luglio 2018.

Gli iscritti verranno successivamente contattati per confermare ufficialmente la loro partecipazione; se il numero degli iscritti supererà gli 8 posti disponibili, i candidati saranno convocati per un colloquio di selezione che si terrà il 25 luglio presso l’Ufficio Progetto Giovani.

Per informazioni
Ufficio Progetto Giovani – Area Spazio Europa
Via Altinate, 71 – 35121 Padova
Tel: 049 8204722
E-mail: scambi@comune.padova.it

 

 

 


Scambio Giovanile in Turchia sul Multilinguismo - Scadenza 25 agosto 2018DOVE: Antalya, Turchia
QUANDO: dal 19 al 27 Settembre 2018
CHI: 5 partecipanti (16+) per uno Scambio Giovanile
ORGANIZZAZIONE: Associazione Culturale Strauss
DEADLINE: 25 Agosto 2018

Lo scambio giovanile in Turchia sul Multilinguismo è stato progettato per venire incontro agli obiettivi che l’Unione Europea ha fissato per il 2020 in materia di promozione dell’importanza di conoscere le lingue straniere. Oggi, per le persone in cerca di lavoro, in particolare per i giovani che studiano nelle università, le competenze linguistiche in una lingua straniera sono uno dei temi più importanti da prendere in considerazione. Lo scopo del progetto è quello di aumentare nei giovani la consapevolezza dell’importanza di conoscere altre lingue e di capire che imparare una nuova lingua non è sempre difficile quanto si potrebbe pensare.

Se sei interessato a partecipare a questo Scambio Giovanile in Turchia, devi cliccare sul bottone “Candidati” e compilare il form dedicato. Chi verrà selezionato verrà ricontattato nel più breve tempo possibile. Per maggiori informazioni, clicca qui.

 

 

Servizio Volontario Europeo presso Informagiovani in FranciaFRANCIA (Hendaye) - Tema: Informagiovani comunale / attività di sensibilizzazione all’Europa e alla cittadinanza europea - Partenza: 03/09/2018 - Durata: 10 mesi

Il progetto SVE si svolge ad Hendaye, una città di 17.000 abitanti del sud-ovest della Francia, al confine con la Spagna. Il Comune di Hendaye ospita da diversi anni 2 volontari europei, con l’obiettivo di promuovere l’Europa e la cittadinanza europea a livello locale.

Attività dei volontari
I volontari europei parteciperanno a diversi progetti locali, che si rivolgono a diversi gruppi target e che sono attuati da diversi partner. Organizzeranno delle animazioni sull’Europa nel centro ricreativo comunale (durante le vacanze scolastiche) e, nel quadro di attività extra-curriculare, presso 2 scuole della città (attività rivolta a bambini di età compresa tra 6 e 11 anni).
Il volontario italiano collaborerà più specificamente con l’Informagiovani comunale e con degli operatori giovanili che partecipano a progetti locali per i giovani.
Il secondo volontario sarà incaricato dell’organizzazioni di scambi internazionali in ambito sportivo / attività di tempo libero, in collaborazione con il Servizio attività sportive del Comune.
I volontari avranno la possibilità di sviluppare un loro progetto personale e di sviluppare dei nuovi partenariati.
I volontari saranno ospitati in un appartamento con due camere. Potranno utilizzare gratuitamente sia delle biciclette sia gli autobus. Avranno la possibilità di partecipare, due volte alla settimana, ad un corso di francese organizzato da un’associazione locale.

Requisiti

  • Interesse per il lavoro con i giovani, per l’animazione e per l’educazione non formale
  • Interesse per le tematiche europee e per l’organizzazione di eventi
  • La conoscenza del francese non è obbligatoria ma è molto apprezzata


Se questo progetto ti interessa
Prepara un CV e una lettera motivazionale specifica per questo progetto, in lingua francese o inglese e mandalo all'indirizzo sve@portanuovaeuropa.it - Oggetto mail: "SVE Informagiovani Hendaye - Francia". Ti manderemo un feedback sulla tua candidatura, prima di inviarla all’organizzazione che coordina il progetto.

Contatti
Associazione Porta Nuova Europa - Filomena Fadda
Piazza Ercole Marelli, 19 - 27100 Pavia
Tel: 328/7905165

Siti di Riferimento
Sito Porta Nuova Europa

 

 


SVE in Belgio per collaborare con le organizzazioni degli agricoltori (scadenza 11 agosto 2018)

Descrizione generale
Dove: Leuven, Belgio
Chi: 1 volontario/a (17-30)
Durata: da metà gennaio 2019 al 7 luglio 2019
Organizzazione ospitante: Rikolto

Opportunità di SVE presso Rikolto, una ONG internazionale con sede in Belgio con oltre 40 anni di esperienza e che collabora con organizzazioni di agricoltori nazionali e nelle catene alimentari di Africa, Asia, Europa e America latina. Supportano i piccoli agricoltori a svolgere il proprio ruolo in ambito rurale per la riduzione della povertà e a contribuire ad alimentare la popolazione mondiale in modo sostenibile.
Maggiori info QUI. http://serviziovolontarioeuropeo.it/progetti-sve/sve-belgio-collaborare-le-organizzazioni-degli-agricoltori/

Il volontario sarà coinvolto in diverse attività:

  • Realizzare materiali promozionali;
  • Mandare newsletter;
  • Raccogliere fondi;
  • Tradurre ed editare il sito web.


Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • Conoscenza ottima della lingua inglese;
  • Rispettoso, voglia d’imparare, creativo;
  • Interessato alla comunicazione;
  • Appassionato al tema del progetto.


Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.
Per candidarsi allo SVE occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV, una lettera motivazionale , tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile. E’ inoltre necessaria la compilazione di questo form.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare l’Associazione Joint, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

 

 


SVE in Ungheria presso un asilo nido
Dove: Debrecen, Ungheria
Chi: 6 volontari (17-30)
Durata: dal 1 agosto 2018 al 31 luglio 2019
Organizzazione ospitante: Világjáró Önkéntes
Scadenza: il prima possibile

Opportunità di SVE presso Százszorszép Óvoda o Görgey Utcai Óvoda, due asili dove i volontari contribuiranno alle attività quotidiane, compresa la alla preparazione dei pasti e la sorveglianza dei bambini mentre giocano o svolgono attività. In modo limitato, avranno la possibilità di gestire mini laboratori a seconda della capacità di ciascun asilo.

Il volontario sarà coinvolto in diverse attività:

  • Aiuto con le attività e le routine quotidiane;
  • Partecipare all’organizzazione dei programmi interni ed esterni (viaggi, celebrazioni nazionali, spettacoli);
  • Giocare coi bambini e sorvegliarli;
  • Eseguire mini workshop in letteratura straniera e argomenti artistici.


Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • Motivato verso il progetto e interessato al lavoro a coi bambini.
  • Buone capacità comunicative e senso di responsabilità;
  • Conoscenza base della lingua inglese.


Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.
Per candidarsi allo SVE occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV e una lettera motivazionale, tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile. http://serviziovolontarioeuropeo.it/progetti-sve/sve-in-ungheria-in-un-asilo-nido/
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare Associazione Joint, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

 


Scambio giovanile Erasmus+ in Portogallo a Luglio “YOUTH FOR SUSTAINABLE FUTURE"
"Youth for Sustainable Future" è un progetto di scambio giovanile, che si svolgerà dal 23/07/2018 al 31/07/2018 (compresi i giorni di viaggio) a Marco de Canaveses, in Portogallo.
Il progetto riunirà 30 giovani provenienti da 6 paesi europei, come Croazia, Repubblica Ceca, Italia, Polonia, Portogallo e Turchia. I partecipanti sono giovani, giovani leader, membri e volontari dell'organizzazione partecipante, così come i giovani della comunità locale che sono molto interessati al tema del progetto e motivati ​​a partecipare a tutte le fasi della sua attuazione. L'età dei partecipanti è di 18-30 anni (nessun limite di età per i leader di gruppo). Il gruppo è bilanciato dal genere. Oltre a ciò, metà del gruppo sono i partecipanti con meno opportunità.


Gli obiettivi principali del progetto sono:
- Scambiare esperienze e identificare problemi riguardanti la sostenibilità e le questioni ambientali nei paesi partecipanti;
- Conoscere buone pratiche, progetti e campagne sulla sostenibilità in Europa;
- Sviluppare le competenze dei giovani, promuovere la solidarietà e l'apprendimento interculturale tra i partecipanti;
- Potenziare i giovani a promuovere il loro lavoro e ottenere supporto da decisori e altre parti interessate attraverso riunioni e discussioni che saranno fatte all'interno del progetto;
- Organizzare un workshop di una giornata gestito dai partecipanti per i giovani locali di Marco de Canaveses;
- Aumentare le capacità delle organizzazioni partecipanti nel campo della sostenibilità e della protezione dell'ambiente; - Promuovere Erasmus + e le sue opportunità per i giovani.
- Creare nuove idee progettuali tra i partner, incoraggiarli a utilizzare Erasmus + e altri tipi di raccolta di fondi e continuare la cooperazione in futuro coinvolgendo partner esistenti e nuovi di diverse regioni e paesi europei.

Luogo delle attività: Marco de Canaveses
Alloggio: Rua da Igreja, 78, Apartado 90 4625-390 Rosém, Marco de Canaveses, PORTUGAL
Età: 18 – 30
Rimborso viaggio pari a 360 euro

Condizioni
Spese coperte da Erasmus+.
​Contributo di partecipazione per associazione di invio pari a 50 euro.
Si precisa che la quota copre le spese di gestione scambio-progetto, invio documenti in originale youthpass, rimborso e spese di pubblicazione call su website, oltre a finanziare la attività locali svolte dall'associazione.​


Contatti
Email eurosudngo@gmail.com
Mobile:+39 3398659954
Facebook: goo.gl/wNPkcw
Siti di Riferimento: INFOPACK APPLICATION



 


SVE in Portogallo per ambiente e turismo
Descrizione generale
Dove: Odemira, Portogallo
Chi: 1 volontario/a 17-30
Durata: dal 15 ottobre 2018 al 14 ottobre 2019
Organizzazione ospitante: Odemira Municipio
Scadenza: prima possibile

Opportunità di SVE in Portogallo con il progetto Active Tourism and Nature and Sustainable Development, Media, un programma volto ai giovani che mira alla manutenzione delle piste ciclabili, alla promozione del territorio e alla diffusione dell’identità culturale.

Il volontario svolgerà i seguenti compiti:

  • Organizzazione, supporto e lavoro sul campo durante il trail campagne di manutenzione e azioni specifiche come la raccolta dei rifiuti o la manutenzione delle acacie;

  • Documentare il tutto con foto e video da diffondere sui social media;
  • Produzione di video promozionali.
  • Cura del blog;
  • Realizzare un “Making of” delle attività.


Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • interessato ai contesti rurali, turistici e sostenibili;
  • padroneggia i social media, la scrittura e ha dimestichezza con foto e video;
  • è flessibile, capace di lavorare in team e amante dello sport e le attività all’aperto.


Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.
Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV e una lettera motivazionale specifica per il progetto, tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare una delle associazioni disponibili, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

 


SVE in Spagna per l’inclusione e l’uguaglianza
Descrizione generale

Dove: Tudela, Spagna
Chi: 2 volontari/e 18-30
Durata: dal settembre 2018 all’agosto 2019
Organizzazione ospitante: Fundación Tudela Comparte
Scadenza: il prima possibile

Opportunità di SVE in Spagna, presso la Fondazione Tudela Comparte, per fornire cibo e formazione a individui e famiglie a rischio di esclusione. L’associazione rappresenta un’entità con una propria personalità giuridica, indipendente, non confessionale, senza scopo di lucro, di pubblica utilità e interesse generale che mira a lavorare nella difesa dell’inclusione sociale e dell’uguaglianza.
I volontari, nell’ambito del progetto SVE, avranno vari compiti da svolgere, i più importanti saranno:

  • attività educative per il tempo libero con adulti e bambini;
  • partecipazione e coordinamento del servizio del pranzo e della cena con i volontari locali.


Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • buona conoscenza della lingua spagnola;
  • avere spirito di iniziativa;
  • capacità di lavorare in team.

Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.
Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV e lettera motivazionale specifica per il progetto, tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile.
voce organizzazione d’invio si deve selezionare Legambiente Prato, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

 

 

r

 

 

 

 


 


Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it