Comune di Atri

Erasmus Plus

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
domenica 16 giugno 2019
Erasmus Plus

FOCSIV cerca 54 volontari per i Corpi Civili di PaceFOCSIV è alla ricerca di 54 volontari da inserire in 15 progetti nell’ambito del bando Corpi Civili di Pace promosso dal Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale.
Troverete tutte le informazioni relative ai progetti specifici al link https://www.focsiv.it/servizio-civile-volontario/ccp/.

Dopo i primi progetti sperimentali dei Corpi Civili di Pace avviati a giugno del 2017, è finalmente stato pubblicato il nuovo bando per la selezione di 130 volontari da impegnare in azioni di pace non governative nelle aree di conflitto o soggette a rischio di conflitto o nelle aree di emergenza ambientale.

La legge n. 147 del 2013 (Legge di stabilità 2014) aveva previsto l’istituzione di un contingente di Corpi Civili di Pace composto da volontari d’età compresa fra i 18 e i 29 anni. Finora solo un centinaio di giovani hanno avuto l’opportunità di prendere parte a questi progetti previsti dalla normativa sopra menzionata, a fronte di uno stanziamento di fondi inizialmente destinato all’impiego di 500 giovani volontari.

FOCSIV è stato uno tra i primi Enti di impiego di SC a promuovere progetti specifici aventi l’obiettivo di costruire percorsi di pace attraverso la sensibilizzazione ed il coinvolgimento della comunità locale. Nel primo bando dei CCP ha coinvolto 30 volontari per 5 progetti in Ecuador, Perù, Guinea Bissau e Kosovo.

Nel bando appena pubblicato, FOCSIV cerca 54 volontari da inserire nell’ambito di 15 progetti in 8 paesi: oltre ai confermati Ecuador e Perù, si aggiungono Albania, Senegal, Bolivia, Brasile, Colombia e la Palestina (in un progetto con capofila la Federazione SCS/CNOS Salesiani).

Le aree d’intervento in cui opereranno i volontari nei progetti CCP FOCSIV riguarderanno situazioni di post conflitto, emergenze ambientali, educazione alla nonviolenza .
In Bolivia, Ecuador e Perù i progetti mirano ad intervenire in situazioni di emergenza ambientale.
In Albania, Senegal, Colombia, Brasile, Perù, Ecuador i progetti riguardano situazioni di post conflitto in cui i volontari opereranno nei diversi ambiti dell’educazione alla nonviolenza, protezione dei rifugiati, lotta alla discriminazione, educazione ai diritti fondamentali.

Tutti i dettagli sui progetti, le attività dei volontari, i requisiti specifici richiesti per ciascun progetto nella sezione dedicata ai Progetti CCP FOCSIV:
https://www.focsiv.it/servizio-civile-volontario/ccp/

Le informazioni sui tempi e le modalità di candidatura sono spiegate nella sezione come candidarsi.
Scadenza: La domanda di presentazione con la relativa documentazione va presentata all’ente che realizza il progetto prescelto entro l’8 aprile 2019.
Per informazioni: serviziocivile@focsiv.it

 

 

 

 

Corpo Europeo di Solidarietà a Malaga organizzando attività socio-culturaliDove: Malaga, Spagna
Quando: da maggio 2019
Durata: 12 mesi
Destinatari: 3 volontari (18-30)

Descrizione dell’organizzazione
L’associazione di quartiere “El Torcal” è stata fondata nel 1987 e conta più di 350 famiglie, tutte appartenenti al quartiere, con la partecipazione attiva di tanti giovani volontari.
L’associazione si trova nel 7 ° distretto di Malaga, una delle aree con la più alta densità di popolazione e con grandi problemi di disoccupazione, basso livello di istruzione e tanti immigrati a rischio di esclusione sociale.

L’organizzazione lavora per promuovere ed implementare attività che supportino lo sviluppo personale e comunitario del quartiere, così da produrre un cambiamento sociale positivo, facilitando l’accesso a forme di educazione non formale e formale e al mercato del lavoro.
L’associazione offre attività culturali, sportive e sociali, pensate per giovani e anziani del vicinato e delle aree limitrofe e volte a promuovere una società più inclusiva, a sostenere le persone vulnerabili e rispondere alle sfide legate ai problemi connessi alla mancanza di lavoro

Mansioni e Responsabilità
L’organizzazione spagnola El Torcal ricerca 3 volontari europei interessati a svolgere un anno di corpo europeo di solidarietà a Malaga, a partire da maggio o giugno 2019. Durante il progetto, i volontari si occuperanno di:

  • attività svolte ad incoraggiare l‘integrazione e rompere le barriere convenzionali
  • creazione di un “giardino de sensi” per lo sviluppo sensoriale e l’apprendimento esperienziale dei giovani nelle scuole e non
  • attività volte a favorire l’accesso al mercato del lavoro e l’emancipazione dei giovani della comunità.
  • eventi ed attività pensati per la promozione della creatività e partecipazione attiva dei giovani (ES: Preparazione del concorso Shorts)
  • gestione di eventi, festiva e celebrazioni locali
  • organizzazione di seminari sull’autostima, workshop per imparare a parlare in pubblico, workshop di supporto al livello scolastico, laboratorio informatico, laboratorio di comunicazione social e così via
  • preparazione e realizzazione della Giornata della pace, della festa della donna, della Giornata della solidarietà, della Giornata dell’ambiente.
  • organizzazione attività sportive (tornei, campionati ecc)

Profilo dei volontari

  • avere tra i 18 e i 30 anni
  • di mentalità aperta
  • con conoscenza discreta dell’inglese
  • con conoscenza, almeno generale, degli strumenti di educazione non formale

Maggiori informazioni
Leggi il BANDO

 

 

Scambio giovanile in PortogalloTitolo del progetto: Trekking Europe – New Generation 2.0
Organizzazione ospitante: ENZONAS – Associação de Caminheiros de Bragança
Quando: Dal 12 Aprile al 18 Aprile 2019 a Braganca, (Porto) Portogallo


Obiettivi principali del progetto:
a) promuovere stili di vita sani, aumentando così la qualità della vita e stimolando la pratica dell’attività fisica, valore aggiunto in termini di benessere;
b) creare processi di cittadinanza per ridurre e prevenire l’isolamento dei giovani, superando le barriere geografiche attraverso il dialogo interculturale;
c) scambio di buone pratiche ambientali e sportive;
d) produrre risultati di apprendimento di alta qualità, attraverso metodi educativi non formali e informali;
e) promuovere lo sviluppo delle abilità sociali e culturali tra i giovani in Europa, consentendo loro di collaborare per progetti futuri.

Durante lo scambio giovanile, saranno utilizzati metodi educativi non formali come ad esempio giochi di ruolo, case study, lavori di gruppo, presentazioni visive, collage, simulation games e attività all’aperto.
A fine progetto verrà rilasciato il certificato ufficiale della Commissione Europea Youthpass. (Utilizzabile per ottenere crediti formativi tramite accordo con la propria Università)

ETA’: dai 15 ai 25 anni (6 partecipanti YOUNG EFFECT)
CANDIDATI: Giovani studenti, lavoratori, disoccupati, volontari, animatori giovanili ecc.
PAESI PARTECIPANTI: Italia, Estonia, Portogallo, Spagna, Turchia, Macedonia.
VIAGGIO: Destinazione aerea finale Porto (Poi trasferimento a Braganca tramite bus – logistica organizzata da Enzonas).
ALLOGGIO: Ostello
DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità

Costi:

Rimborso del viaggio 100% (Massimale per l’Italia 275 Euro – oltre questa cifra il rimanente è a carico del partecipante). Si prega di assicurarsi della disponibilità dei voli e del loro costo prima di candidarsi.
Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2018/2019. Una volta selezionati se non si è già soci 2018/2019 bisogna associarsi a Young Effect. Vedi sezione membership standard 2018/2019 80 Euro (inclusa assicurazione per responsabilità civile).
Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

La partecipazione a corsi di formazione e scambi ERASMUS+ è multipla e senza limite di partecipazione ad altri progetti ERASMUS+. Il programma ERASMUS+ è libero per ogni giovane indipendentemente che sia uno studente, lavoratore, inoccupato ecc. La partecipazione è libera a qualsiasi nazionalità del partecipante purché in possesso di documenti italiani o permesso di soggiorno. Le partenze dei partecipanti devono essere esclusivamente effettuate dal suolo italiano salve diversi accordi con l’organizzazione estera.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario selezione Erasmus+ e invialo all’indirizzo scambi@youngeffect.org Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

 

 

 

 

IBO ITALIA: Campi di Lavoro e Solidarietà 2019, ultimi progetti SVE, prime proposte ESC: tante opportunità di volontariato, a partire da subito o in estate.
DIVENTA CAMP LEADER - BANDO DI SELEZIONE
IBO Italia apre un Bando per la ricerca e selezione di Camp-Leader per l’Estate 2019. Se hai tra i 24 e i 35 anni, conosci l’inglese, hai partecipato a Campi o altri programmi di volontariato e hai dimestichezza nella gestione di gruppi di adolescenti, questa è la tua occasione per fare un’esperienza retribuita da Camp-Leader in Italia ed Europa nei nostri campi internazionali!

Nel Bando troverai le date della formazione a Ferrara, i Campi previsti, le coperture dei costi e il contributo per il Camp Leader, le modalità per inviare la tua candidatura e le fasi di selezione.

Scadenza: marzo 2019
Tutte le informazioni sul sito IBO ITALIA:
https://iboitalia.org/cosa-facciamo/volontariato-nel-mondo/campi-di-lavoro-e-solidarieta/diventa-camp-leader/

 

 

EUROPEAN SOLIDARITY CORPS | I PRIMI PROGETTI
GERMANIA
Nome progetto: Promoting peace through international workcamps
Date: dal 15 Marzo 2019 al 14 Marzo 2020 (12 mesi)
Dove: Francoforte, distretto Bornheim
Organizzazione di accoglienza: ICJA (www.icja.de)

Attività : organizzazione di un campo di lavoro; comunicazione con partner internazionali e volontari; promozione tramite social media delle attività dell’associazione; partecipazione in training nazionali per camp leader; partecipare a diversi workcamps in qualità di camp leader; supporto nelle attività amministrative negli uffici dell’organizzazione

Vitto e alloggio: i volontari verranno ospitati in un alloggio condiviso con altri volontari.

Requisiti : buona motivazione al progetto; abilità di lavorare in autonomia ed in gruppo; forte interesse nell’ambito dei workcamps; conoscenza base sulla comunicazione; buona conoscenza dell’inglese; conoscenza base del tedesco.

Condizioni e Benenfit:
– vitto e alloggio coperto come precedentemente indicato
– rimborso 100% costi di viaggio A/R (entro il budget del programma ESC)
– quota per i pasti di circa 250 al mese (eccetto quando si è in un campo, meeting e seminari)
– 150 euro al mese di pocket money
– copertura assicurativa

Ulteriori informazioni per la candidatura: https://iboitalia.org/

 

 




 

SVE IN SPAGNANome progetto: Goodbye EVS
Date: da marzo 2019 per 10-12 mesi (flessibile)
Dove: Lozoyuela, zona rurale della Sierra Norte di Madrid (70 km circa dalla città)
Organizzazione di accoglienza: De Amicitia (www.deamicitia.org)

Attività : collaborazione con la Municipalità di Lozoyuela; attività di animazione sul territorio, coordinamento di campi di lavoro e solidarietà nel periodo estivo, camp-leader in campi per minorenni e altri progetti culturali locali.

Vitto e alloggio : i volontari verranno ospitati in una casa-vacanze di montagna e cucineranno in autonomia. Avranno bici a disposizione per gli spostamenti.

Requisiti : conoscenza lingua spagnola e patente di guida sono requisiti obbligatori. Preferibili: indipendenza e capacità di adattarsi ad un contesto rurale di montagna, partecipaizone a campi di lavoro o altre attività di volontariato all’estero.

Condizioni e Benenfit:
– vitto e alloggio coperto come precedentemente indicato
– rimborso 100% costi di viaggio A/R per un massimale di 275 euro
– 120 euro al mese di pocket money
– copertura assicurativa attivata dall’organizzazione di invio pre-partenza

Ulteriori informazioni per la candidatura: https://iboitalia.org/

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it