Comune di Atri

Il libro "Abbiamo visto un film" di Andrea Astolfi sarà presentato ad Atri

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
giovedì 14 novembre 2019
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Il libro "Abbiamo visto un film" di Andrea Astolfi sarà presentato ad Atri
Il libro "Abbiamo visto un film" di Andrea Astolfi sarà presentato ad Atri
copertina
Data di inizio pubblicazione: 01-03-2019


Si intitola "Abbiamo visto un film" il libro di Andrea Astolfi che sarà presentato sabato 2 marzo 2019 alle 18 nelle Scuderie Ducali di Palazzo Acquaviva ad Atri. Si tratta del secondo libro dello scrittore e musicista originario di Atri ed è un lavoro stampato su carta scelta, la carta interna è carta fotografica, in sole 150 copie numerate e firmate, realizzato in doppia lingua Italiano e Inglese, sprovvisto di codice Isbn e autoprodotto. La presentazione sarà moderata da Manuel Borgia. Al termine della presentazione ci sarà il Dj set di Dj Shannon e un buffet.

“Come accaduto con il mio primo libro ‘ὁράω’ – spiega Andrea Astolfi - anche ‘Abbiamo visto un film’ è realizzato in poche copie senza codice Isbn, una scelta oltre che politica anche stilistica (anche l’album ‘Inverso’ del mio duo musicale ‘Personne’ è stato autoprodotto). ‘Abbiamo visto un film’ è stato finalista al Premio Letterario Beppe Salvia 2018. È un libro costruito per sottrazione piuttosto che per implementazione, dal momento che sono arrivato alla forma attuale del libro attraverso la decostruzione di un libro omonimo di poesia lirica che non vedrà mai la luce. È quindi un libro sulla decostruzione della materia poetica e sulla possibilità creativa che ne deriva. Inizia come un libro di poesia tradizionale, ma il meccanismo si inceppa e la scrittura inizia ad asciugarsi progressivamente. Si arriva a una scrittura che guarda all'haiku e all'estetica del vuoto sino/giapponese, che inizia a trapelare mano a mano sulla pagina. Questo libro difatti segna una svolta nella mia ricerca, ovvero un passaggio da una scrittura in forma di poesia lirica a una primo livello di non-scrittura, di grado zero della scrittura. Tutto ciò mi ha portato alla realizzazione del mio progetto di scrittura breve www.kireji.it dove l’estetica sino-giapponese, certi aspetti dell’haiku e un grado zero della scrittura, fanno da guida alla mia ricerca. Tutto questo ha significato anche il mio approdo alla fotografia analogica. Ho curato ogni aspetto del manufatto artistico (a eccezione della traduzione all’inglese che è stata fatta da Alberto Assouad), dalla scelta del formato, al tipo di carta e di copertina perché credo che l’autore abbia la responsabilità assoluta dell’intero lavoro. Il libro è quindi anche un oggetto d’arte”.

“Siamo felici di ospitare nelle Scuderie Ducali del Palazzo Acquaviva – dichiara l’Assessore alla Cultura del Comune di Atri, Domenico Felicione – il lavoro di un figlio della nostra terra, Andrea Astolfi, che con la sua ricerca si distingue per l’originalità e per il gusto artistico. Il libro che verrà presentato può essere considerato una sorta di opera d’arte. Complimenti a lui per il suo impegno e la sua passione, siamo certi saranno in tanti a intervenire per scoprire questo lavoro e ascoltarne le caratteristiche dalla viva voce dell’autore”. 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Dagli Acquaviva d’Aragona ai Dèlfico le élite nell
“Dagli Acquaviva d’Aragona ai Dèlfico le élite nell’Abruzzo moderno” è questo il titolo del convegno di studi in programma nel Palazzo Ducale di Atri per il ....
ven 08 nov, 2019
ISA 2019
Un weekend intenso aspetta l’Orchestra Sinfonica Abruzzese che venerdì 8 novembre alle 21.00 debutta per questa 45° stagione sul palcoscenico del Teatro Comunale di Atri confermando la ....
mer 06 nov, 2019
Pietro Bajocchi
“Mille per uno dei mille. Un monumento per Pietro Bajocchi” è questo il titolo dell’iniziativa che ha portato alla realizzazione di un monumento dedicato al garibaldino di origine ....
ven 25 ott, 2019
racconti inverno
Si rinnova anche quest'anno nel Teatro Comunale di Atri, la rassegna “Racconti d’inverno. A teatro con mamma e papà”, l'appuntamento tradizionale con il teatro dedicato ai bambini ....
gio 10 ott, 2019
Steve Dobrogozs
Si annuncia come un concerto emozionante e avvincente quello che il Coro Musicanova di Roma, diretto dal Maestro Fabrizio Barchi presenterà sabato 12 ottobre 2019 alle 18,30, nell’Auditorium ....
mer 09 ott, 2019

Eventi correlati

Dal 07-12-2018
al 08-12-2018
Luogo: Atri (Te)
Manifestazione popolare
Data: 13-10-2018
Luogo: Atri Teatro Comunale, ore 18:00
Data: 16-09-2018
Luogo: Centro Storico e Rione San Domenico dalle ore 15:30
Dal 08-09-2018
al 26-09-2018
Luogo: Cortile di Palazzo Acquaviva, scuderie Ducali, dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e dalle ore 18:00 alle ore 22:30
Data: 02-09-2018
Luogo: Teatro Comunale, ore 19:30

Immagini correlate

Teatro comunale
Vista su piazza da Cattedrale
Chiesa S. Reparata - Chiostro
Cattedrale Basilica S. Maria Assunta
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it