Comune di Atri

Emozioni e riflessioni sul palco del comunale di Atri con "Certe Notti" di Antonio Grosso

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
giovedì 14 novembre 2019
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Emozioni e riflessioni sul palco del comunale di Atri con "Certe Notti" di Antonio Grosso
Emozioni e riflessioni sul palco del comunale di Atri con "Certe Notti" di Antonio Grosso
Antonio Grosso
Data di inizio pubblicazione: 09-03-2017

ATRI. E’ stato uno spettacolo emozionante e pieno di spunti di riflessione “Certe Notti” di e con Antonio Grosso andato in scena ieri, mercoledì 8 marzo 2017, nel Teatro Comunale di Atri, con un cast composto, tra gli atri, da Rocío Muñoz Morales e diretto da Giuseppe Miale Di Mauro. La commedia – inizialmente in programma a gennaio e rinviata a questa data in segno di rispetto per il lutto cittadino legato alle tre vittime della tragedia dell’Hotel Rigopiano, Cecilia, Claudio e Sara, figli della città ducale – si sviluppa tutta in una notte, una notte insonne nella quale i cinque coinquilini della casa dello studente, laureandi in Ingegneria all’Aquila, vengono sorpresi dal terremoto del 6 aprile 2009. Mario, ragazzo autistico magistralmente interpretato da Grosso, è stato l’unico che, avendo la fissazione per i numeri aveva capito che i conti nella costruzione dell’edificio che li ospitava non tornavano. Il terremoto rappresenta lo smarrimento, la paura, l’impotenza. La fine di storie di vita e di progetti. Uno spettacolo che, con leggerezza e grande tatto, ha saputo far riflettere e anche denunciare gli errori commessi in quella circostanza.

Uno spettacolo che per Rocío Muñoz Morales è stato un debutto nella recitazione teatrale. L’attrice e altri del cast nel pomeriggio hanno incontrato giovani studenti dell’Istituto Zoli di Atri che frequentano il corso di recitazione parlando del rapporto che l'attore deve instaurare con il pubblico. "Sentivo un grande bisogno di approcciarmi al teatro - ha detto l’attrice - e aspettavo che arrivasse l'occasione giusta. Questo spettacolo racconta la vita che ci mette davanti a tante prove, ma bisogna sorridere e trovare la forza anche nei momenti più drammatici".

"A fine agosto – ha detto Antonio Grosso al termine dello spettacolo - la produzione voleva fermarsi visti i nuovi eventi sismici, ma poi ci è sembrato giusto portare avanti una voce, una denuncia, fatta in questo modo, anche sorridendo e essendo leggeri. Grazie per il vostro calore, siamo emozionati e sempre più convinti che questa sia una regione meravigliosa. W l’Abruzzo".

“E’ stato uno spettacolo molto apprezzato dal pubblico – commenta l’assessore alla cultura al comune di Atri, Domenico Felicione – molti i commenti positivi raccolti per l’interpretazione, il cast e la sceneggiatura. Un testo che parla della nostra terra, che fa riflettere, sorridere, emozionare, ma che è anche in grado di denunciare situazioni che non devono più verificarsi. Siamo stati onorati per aver ospitato questa rappresentazione, unica data abruzzese”.

Tra il pubblico anche l'Avv. Wania Della Vigna legale di alcuni famigliari delle vittime della Casa dello Studente. “Certe Notti” rientra nel cartellone della Stagione di Prosa del teatro comunale di Atri che si avvale della direzione artistica di Pino Strabioli. Prossimo appuntamento giovedì 16 marzo con lo spettacolo “Il Bagno” che vede protagoniste Stefania e Amanda Sandrelli.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Dagli Acquaviva d’Aragona ai Dèlfico le élite nell
“Dagli Acquaviva d’Aragona ai Dèlfico le élite nell’Abruzzo moderno” è questo il titolo del convegno di studi in programma nel Palazzo Ducale di Atri per il ....
ven 08 nov, 2019
ISA 2019
Un weekend intenso aspetta l’Orchestra Sinfonica Abruzzese che venerdì 8 novembre alle 21.00 debutta per questa 45° stagione sul palcoscenico del Teatro Comunale di Atri confermando la ....
mer 06 nov, 2019
Strabioli Pino
“Il segreto del nostro piccolo grande successo credo che risieda nella libertà di scelta che pratichiamo. Io attraverso il mio lavoro ho la fortuna di conoscere attori e di vedere durante ....
sab 26 ott, 2019
Pietro Bajocchi
“Mille per uno dei mille. Un monumento per Pietro Bajocchi” è questo il titolo dell’iniziativa che ha portato alla realizzazione di un monumento dedicato al garibaldino di origine ....
ven 25 ott, 2019
Lo Verso stage
Da martedì 22 ottobre 2019 riprende il Laboratorio teatrale promosso e organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Atri in collaborazione con il Polo Liceale "L. Illuminati" e l’Istituto ....
lun 14 ott, 2019

Eventi correlati

Data: 14-04-2019
Luogo: Atri, Teatro Comunale, ore: 18:00
L'Istituzione Sinfonica Abriuzzese in collaborazione con il Comune di Atri e l'Associazione Musiclae "C. Tudini" presenta:
Data: 24-03-2019
Luogo: Atri, Teatro Comunale, ore: 18:00
L'Istituzione Sinfonica Abriuzzese in collaborazione con il Comune di Atri e l'Associazione Musiclae "C. Tudini" presenta:

Immagini correlate

Teatro comunale
Cattedrale Basilica S. Maria Assunta
Chiesa S. Reparata - Chiostro
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it