Comune di Atri

Avviso - TAVOLI DI LAVORO dell'Ambito Sociale Distrettuale n. 23 Fino-Cerrano organizzati per specifiche aree sociali, in momenti di riflessione, valutazione e scambio di idee progettuali per la PROGRAMMAZIONE PARTECIPATA del sistema di interventi e servi

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
sabato 15 dicembre 2018
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Avviso - TAVOLI DI LAVORO dell'Ambito Sociale Distrettuale n. 23 Fino-Cerrano organizzati per specifiche aree sociali, in momenti di riflessione, valutazione e scambio di idee progettuali per la PROGRAMMAZIONE PARTECIPATA del sistema di interventi e servi
Avviso - TAVOLI DI LAVORO dell'Ambito Sociale Distrettuale n. 23 Fino-Cerrano organizzati per specifiche aree sociali, in momenti di riflessione, valutazione e scambio di idee progettuali per la PROGRAMMAZIONE PARTECIPATA del sistema di interventi e servi
Avviso pubblico
Data di inizio pubblicazione: 23-12-2016
Data di fine pubblicazione: 13-01-2017

AMBITO SOCIALE N. 23 FINO-CERRANO
ENTE CAPOFILA COMUNE DI SILVI

Comuni che fanno parte dell’Ambito: Arsita, Bisenti, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Cellino Attanasio, Cermignano, Montefino, Atri, Pineto, Silvi, Basciano, Canzano, Castellalto e Penna S. Andrea
PROGRAMMAZIONE SOCIALE PARTECIPATA
AVVISO PUBBLICO

A seguito dell'emanazione del Piano Sociale Regionale 2016 - 2018 (Delibera C.R. d'Abruzzo n.70/4 del 09/08/2016), l’Ambito Sociale n. 23 Fino-Cerrano, Ente Capofila Comune di Silvi, con il verbale n. 6 del 21.12.2016, da avvio al processo di programmazione sociale partecipata quale metodo di lavoro utile alla costruzione del Sistema Sociale Locale, funzionale all’efficacia e all'arricchimento della progettazione congiunta tra attori pubblici e privati che partecipano con proprie esperienze e competenze, punti di vista e risorse plurime alla funzione pubblica.
Promuovere una governance diffusa delle politiche sociali, valorizzando le diverse responsabilità locali nell'ottica della sussidiarietà, è un principio sancito dalla L.328/2000 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali", le intere Comunità locali sono responsabili del proprio sviluppo al fine dell’affermarsi di un welfare sociale attivo e imprenditivo, ovvero, che investa le risorse pubbliche e al contempo stimoli la partecipazione attiva della società civile, verso il raggiungimento del benessere collettivo.
L’Ambito Sociale n. 23 Fino-Cerrano, in vista della definizione del Piano Sociale Distrettuale 2017-2019, invita le Comunità locali nelle sue diverse espressioni (volontariato, cooperazione, associazioni, fondazioni, ecc.) a partecipare attivamente, con il proprio apporto in termini di esperienza e conoscenza del territorio, ai seguenti TAVOLI DI LAVORO organizzati per specifiche aree sociali, in momenti di riflessione, valutazione e scambio di idee progettuali per la PROGRAMMAZIONE PARTECIPATA del sistema di interventi e servizi socio-sanitari
dell'Ambito Sociale Distrettuale n. 23 Fino-Cerrano:
1. TAVOLO DI LAVORO: DISABILITA' E NON AUTOSUFFICIENZA– Riflessioni e valutazioni sui punti di forza e di criticità delle politiche sulla disabilità e degli interventi e servizi ad alta integrazione socio-sanitaria rivolti alle persone disabili posti in essere nell'Ambito Distrettuale. Riflessioni e approfondimenti sull'analisi del bisogno sociale delle persone con disabilità residenti nel territorio. Strategie e idee progettuali per le persone con disabilità e interventi e servizi ad alta integrazione socio-sanitaria (politiche per le persone con disabilità, politiche integrate per la non autosufficienza);
2. TAVOLO DI LAVORO: INCLUSIONE SOCIALE E CONTRASTO ALLEA POVERTA’
- Riflessioni e valutazioni sui punti di forza e di criticità delle politiche di contrasto alla estrema povertà poste in essere nell'Ambito Distrettuale. Riflessioni e approfondimenti sull'analisi del bisogno sociale delle persone che versano in situazione di estrema povertà,
con problematiche di integrazione socio-economica, di integrazione socio-culturale, residenti nel territorio. Strategie e idee progettuali per l'inclusione sociale e il contrasto alla povertà (politiche integrate per l'inclusione sociale attiva);
3. TAVOLO DI LAVORO: ANZIANI E INVECCHIAMENTO ATTIVO - Riflessioni e valutazioni sui punti di forza e di criticità dei servizi ed interventi rivolti agli anziani posti in essere nell'Ambito Distrettuale. Riflessioni e approfondimenti sul bisogno sociale delle persone anziane residenti nel territorio. Strategie e idee progettuali per l'invecchiamento attivo;
4. TAVOLO DI LAVORO: MINORI, GIOVANI E FAMIGLIA, SOSTEGNO ALLA
GENITORIALITA’, CONTRASTO ALLA VIOLENZA E LOTTA ALLE DIPENDENZE

- Riflessioni e valutazioni sui punti di forza e di criticità dei servizi ed interventi rivolti ai minori, giovani e famiglie, sostegno alla genitorialità, contrasto alla violenza e alle dipendenze posti in essere nell'Ambito Distrettuale. Riflessioni e approfondimenti sul
bisogno sociale dei minori, giovani e famiglie residenti nel territorio. Strategie e idee progettuali per lo sviluppo dei servizi integrati per l'infanzia, l'adolescenza e la famiglia.
I SOGGETTI INTERESSATI A PARTECIPARE AI TAVOLI SUDDETTI POSSONO ISCRIVERSI FACENDO PERVENIRE IL MODULO DI ISCRIZIONE ALL’UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI SILVI IN VIA GARIBALDI N. 16 O NVIANDO UNA EMAIL
ALL’INDIRIZZO ufficio.protocollo@pec.comune.silvi.te.it ENTRO E NON OLTRE IL 13.01.2016.

Allegato: modulo di iscrizione.

Prot. n. 43782     Silvi, 22.12.2016
IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
F.to Dott.ssa Elisabetta Rapacchiale

Allegato: avviso tavoli di lavoro.pdf (539 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Abruzzo carefamily
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Premesso che L’Ambito Distrettuale Sociale n. 23 “Fino Cerrano”-Ecad Comune di Silvi, costituitosi in Associazione Temporanea di Scopo (ATS) con L’Azienda ....
mar 04 dic, 2018
Abruzzo carefamily
PROGETTO : FAMIGLIA AL CENTRO Finanziato con Determina Dirigenziale n. 117 /DPF013 del 14.09.2018 CUP:C31H18000060006 PREMESSO CHE l’Ambito Distrettuale Sociale n. 23 “Fino Cerrano”-Ecad ....
lun 19 nov, 2018
Stemma comunale
COMUNICAZIONE APERTURA SPORTELLO INFORMATIVO SOCIALE     SI COMUNICA CHE DAL 5 al 20 LUGLIO 2018 SARA’ ATTIVO, PRESSO L’UFFICIO COMUNALE SOCIALE, SITO IN CORSO ELIO ADRIANO 3° ....
gio 05 lug, 2018
Avviso pubblico
BANDO PER GLI “INVESTIMENTI A FAVORE DELLA CRESCITA E DELL'OCCUPAZIONE”- si pubblica il bando per la selezione di persone residenti nei Comuni dell’ Ente d’Ambito n. 23 Fino -Cerrano ....
ven 29 giu, 2018
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it