Comune di Atri

Ricco programma per le festività Pasquali ad Atri Escursioni, presentazioni libri e laboratori per conoscere la città e la natura

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
sabato 04 aprile 2020
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Ricco programma per le festività Pasquali ad Atri Escursioni, presentazioni libri e laboratori per conoscere la città e la natura
Ricco programma per le festività Pasquali ad Atri Escursioni, presentazioni libri e laboratori per conoscere la città e la natura
Atri panoramica
Data di inizio pubblicazione: 19-04-2019


Escursioni, passeggiate turistiche, laboratori esperienziali, degustazioni, presentazione di libri e iniziative dal carattere religioso e culturale, questo in sintesi quel che propone il calendario delle manifestazioni in programma ad Atri nel periodo pasquale. Da oggi, 19 aprile 2019, fino al primo maggio, la città ducale offre a residenti e turisti numerose occasioni di svago, di cultura e di divertimento. Si inizia stasera, alle 20, con una suggestiva escursione notturna nella Riserva Naturale Regionale Oasi WWF Calanchi di Atri, si prosegue il giorno di Pasqua dalle 10 con un Walking Tour nel centro storico con la Santa Messa pasquale nella splendida Cattedrale oppure un aperitivo con tipicità locali, per terminare il primo maggio dalle 10 con l’iniziativa ‘Atri e le Virtù - Passeggiando nella Storia’. Tutte le attività proposte nascono dalla sinergia delle associazioni e realtà del territorio come Il Filo di Arianna, Cul.Tur.A’, L'Istrice, la RNR Oasi WWF dei Calanchi di Atri, la BCC dell'Adriatico Teramano, l’Acli Atri, il Circolo Culturale E. Panetta e il Comitato Festa Santa Reparta con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Nel giorno di Pasquetta nella Riserva dei Calanchi di Atri dalle 10 ci saranno laboratori esperienziali, degustazioni e tour guidati. Il 24 aprile alle 17 nell’auditorium Sant'Agostino sarà presentato il libro “Io, Ponzio Pilato di Bisenti” di Graziano Paolone e Angelo Panzone. Il 25 aprile sarà celebrata la Festa della Liberazione nel centro storico. Mentre a Casoli di Atri dalle 8,30 ci sarà la Passeggiata di Primavera al Fiume Vomano “Ecologicamente, Festa della Liberazione dai rifiuti”. Il 27 alle 16 nella Riserva dei Calanchi di Atri ci sarà l’iniziativa “Conosciamo le erbe selvatiche per conoscere le nostre tradizioni” e alle 17,30 nel Teatro Comunale ci sarà il Premio Letterario Nazionale "Lorenzo D'Orsogna". Il 28 alle 10 con ritrovo in Piazza Duomo ci sarà un tour guidato alla scoperta della Cattedrale, del Museo Capitolare e del Chiostro. Sia il 28, che il 29 aprile, sempre in Piazza Duomo si svolgeranno i festeggiamenti in onore di Santa Reparata Protettrice di Atri. Il primo maggio dalle 10, infine, nel centro storico sarà possibile viaggiare nella storia e assaggiare il piatto tipico teramano delle Virtù. Per tutto il periodo saranno aperti i principali siti di interesse culturale (dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19) in particolare: il Museo Archeologico, il Museo degli strumenti musicali, il Museo Civico Etnografico, il Teatro Comunale, il Palazzo Acquaviva e le sue Cisterne Romane e la Basilica Santa Maria Assunta. Il Museo Capitolare sarà aperto dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Infine Il Palazzo Mambelli sarà aperto nei giorni 19, 20, 26, 27, 28 aprile e dal 3 al 5 maggio dalle ore 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

“In questo lungo ponte tra la Santa Pasqua e il primo maggio – commenta l’Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Atri, Domenico Felicione – grazie alla sinergia di tanti attori del territorio, che ringrazio per l’impegno e la professionalità messa in campo, nella città di Atri sarà possibile vivere una serie di iniziative culturali e religiose pensate sia per i turisti che per i residenti. Arte, cultura, enogastronomia, natura e tradizioni saranno alcuni degli elementi chiave per vivere giornate piacevoli e stimolanti in un contesto meraviglioso che una città ricca di storia e di bellezza in ogni suo angolo e scorcio, come Atri, sa offrire”.

Il Punto Informativo, nel botteghino del Teatro Comunale, è aperto dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 e può essere contattato ai numeri: 085.8797120 o 328.1953846. Il programma dettagliato è possibile consultarlo sul nell'apposita sezione di questo sito.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Il giocattolaio
Un serial killer che non uccide, ma disattiva, letteralmente, le giovani donne che aggredisce. Le colpisce chirurgicamente e le trasforma in vegetali che assistono alla propria vita senza nessuna possibilità ....
gio 20 feb, 2020
Avviso pubblico
Bando di selezione progetti per la promozione e valorizzazione della cultura e del turismo - anno 2020
ven 07 feb, 2020
Frida
Il prossimo 29 marzo, alle 18, nel Teatro Comunale di Atri andrà in scena lo spettacolo di teatro, musica e flamenco “Frida Kahlo – Bailando a La Vida”. L’evento, promosso ....
ven 07 feb, 2020
I soliti ignoti
Una occasione per rituffarsi nell’Italia povera, ma vitale del secondo dopoguerra grazie alle gesta maldestre e esilaranti di un gruppo di ladri improvvisati. Una commedia piacevole e divertente ....
gio 30 gen, 2020
Shoah Zoli
‘La memoria vive nella nostra scuola’ questo l’intento con il quale alcuni studenti dell’IIS Adone Zoli di Atri hanno organizzato una mostra dal titolo “La Shoah delle donne” ....
sab 25 gen, 2020

Eventi correlati

Data: 14-04-2019
Luogo: Atri, Teatro Comunale, ore: 18:00
L'Istituzione Sinfonica Abriuzzese in collaborazione con il Comune di Atri e l'Associazione Musiclae "C. Tudini" presenta:
Data: 24-03-2019
Luogo: Atri, Teatro Comunale, ore: 18:00
L'Istituzione Sinfonica Abriuzzese in collaborazione con il Comune di Atri e l'Associazione Musiclae "C. Tudini" presenta:

Immagini correlate

Chiesa di S. Giovanni Battista
Chiesa di S. Liberatore
Chiesa di S. Francesco- interno
Chiesa di S. Chiara
Chiesa di S. Nicola, interno
Chiesa di S. Liberatore, Interno
Museo Capitolare - Chiostro
Museo Capitolare - portico
Teatro Comunale - foto inizio anni 40 del Novecento
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it