Comune di Atri

ELEZIONI EUROPEE 26 MAGGIO 2019 - COME VOTANO GLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
sabato 23 marzo 2019
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » ELEZIONI EUROPEE 26 MAGGIO 2019 - COME VOTANO GLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
ELEZIONI EUROPEE 26 MAGGIO 2019 - COME VOTANO GLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
Urna elettorale
Data di inizio pubblicazione: 27-02-2019
Data di fine pubblicazione: 26-05-2019

Coloro che si trovano in un altro Paese solo temporaneamente, per motivi di studio o lavoro, come ad esempio gli studenti Erasmus o i lavoratori distaccati, e anche i loro famigliari e conviventi, devono presentare entro il 7 marzo al consolato italiano una domanda indirizzata al sindaco del Comune dove votano di solito ( e dove quindi sono registrati nelle liste elettorali) spiegando precisamente qual è il motivo per cui si trovano fuori dal Paese. Il modello per la domanda si può richiedere alle ambasciate e ai consolati e prevede anche di dichiarare il datore di lavoro o l'istituzione per la quale ci si trova all'estero. I documenti devono essere presentati nei modi e nei tempi previsti dalle ambasciate e dai consolati del Paese in cui ci si trova, ma la scadenza del 7 marzo è inderogabile.

Allegato modulo di domanda

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Urna elettorale
In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata per il 26/05/2019, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento ....
gio 14 feb, 2019
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it