Comune di Atri

Privacy UE GDPR 2016/679 RPD - DPO

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
martedì 16 ottobre 2018
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Privacy UE GDPR 2016/679 RPD - DPO
Privacy UE GDPR 2016/679 RPD - DPO
Privacy UE GDPR 2016/679 RPD - DPO
Data di inizio pubblicazione: 09-08-2018
Data di fine pubblicazione: 31-07-2019

Il Dottor Igino Addari, nato a Roseto degli Abruzzi il 17/04/1951 (C.F.: DDRGNI51D17F585A), Tel. 0852194581, email: addari@actainfo.it, che agisce per nome e per conto della Ditta ACTAINFO di Addari Igino s.a.s., è il Responsabile della protezione dei dati personali (RPD - DPO) del Comune di ATRI.

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 39, par. 1, del GDPR (o RGPD secondo l'abbreviazione italianizzata), Nuovo Regolamento UE 2016/679, è incaricato di svolgere i seguenti compiti e funzioni:
 

  • informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal citato regolamento nonché da altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;
  • sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
  • fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’art. 35 del RGPD;
  • cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;
  • fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’art. 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Vista di Atri dalla Cattedrale
Il Comune di Atri mette a disposizione dei cittadini una App gratuita per fornire informazioni quotidiane negli svariati settori d’interesse e per aggiornare costantemente gli utenti attraverso il ....
lun 30 ott, 2017
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it