Comune di Atri

Avviso Pubblico per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, anno scolastico 2017-2018

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
domenica 18 febbraio 2018
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Avviso Pubblico per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, anno scolastico 2017-2018
Avviso Pubblico per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, anno scolastico 2017-2018
Libri
15-01-2018
Data di scadenza: 28-02-2018

VISTO l’art. 27 , comma 1°, della Legge 23.12.1998, n. 448 concernente ”Misure di finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo”.
VISTI i D.D.P.C.M. n. 320 del 05/08/99, concernente disposizioni per l’attuazione dell’art. 27 della L. 23/12/1998 n. 448 , n. 226 del 04/07/2000 e n. 211 del 06/04/2006 concernenti modifiche ed integrazioni al precedente decreto.
Vista la L.R. 15.12.1978 n. 78 e s.m.i. recante “Interventi per l’attuazione del diritto allo studio”.
Rilevato che la Legge 27.12.2006 n. 296, innalza l’obbligo d’istruzione fino al 16 anno di età e che il Ministero relativamente a detto sostegno non ha ancora emanato specifiche disposizione a riguardo.
Tenuto conto che la Regione con la deliberazione della Giunta Regionale n. 761 del 15.12.2017 “Ripartizioni fondi fra i Comuni della Regione in applicazione dei DD.P.C.M. n. 320/1999, n. 226/2000 e n. 211/2006 e del D.D. MIUR del 18 luglio 2017, n. 781 e N. 784 E.F. 2017” ha assegnato per l’anno scolastico 2017/2018 al Comune di Atri l’importo di € 8.291,98 di cui € 7.137,15 per gli alunni della scuola secondaria di 1° grado ed € 1.784,83 per gli alunni della scuola secondaria di 2° grado.
Atteso che con la deliberazione suddetta la Regione Abruzzo ha altresì specificato che per obbligo scolastico deve intendersi la Scuola Secondaria di I grado ed il I e II anno di corso della Scuola Secondaria di II grado.
Considerato che compete ai Comuni, in sede di attuazione della norma di cui all’art. 27 della legge n. 448/98, predeterminare e pubblicare, ai sensi dell’art. 12 legge 07/08/90 n. 241, i criteri e le modalità per l’erogazione dei benefici ai soggetti richiedenti, con particolare riferimento ai termini per la presentazione delle istanze, alla gratuità totale o parziale, al sistema del comodato ( in favore degli studenti delle scuole secondarie superiori), alla documentazione a supporto della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo, nonché l’applicazione dei criteri di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni agevolate, così come previsto dal D. Lgs.vo 31 marzo , n. 109 e successive modifiche ed integrazioni.
Verificato che la Regione Abruzzo consente ai Comuni di destinare agli interventi, fondi eventualmente non utilizzati negli esercizi precedenti e, in caso di insufficienza delle risorse destinate ad una tipologia d’intervento (scuola dell’obbligo o scuola media superiore), di poter attingere alle eventuali economie dell’altra tipologia.

VISTA la determinazione n.24 dell'anno 2018 del Registro Generale dell’Area Servizi Interni ai Cittadini del Comune di Atri con la quale sono stati approvati l’avviso pubblico e la modulistica relativi al beneficio in oggetto;
 

                                  SI AVVISANO

I Cittadini che in base alle sopra riportate disposizioni è possibile ottenere la fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo per gli alunni frequentanti la Scuola Secondaria Inferiore e la Scuola Secondaria Superiore, per l'anno scolastico 2017/2018. Si precisa che il contributo, verrà concesso a tutti gli aventi diritto nel rispetto dei criteri stabiliti nel vigente Regolamento Comunale approvato con atto C.C. n. 53 del 23.10.2000; per accedere a tale beneficio gli alunni debbono appartenere a famiglie il cui indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità non superi il limite massimo di € 15.493,71 calcolato in base alle disposizioni dettate dal D.P.C.M. 5.12.2013, n.159. Gli interessati devono presentare la domanda, redatta obbligatoriamente su modulo predisposto dal Servizio Politiche educative - entro e non oltre il 28 FEBBRAIO 2018 – mediante consegna all’ufficio protocollo del Comune di Atri, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30 e il giovedì dalle 15:30 alle 18:00.
Non verranno prese in considerazione eventuali domande presentate prima ovvero oltre tale termine e/o prive della documentazione richiesta.
Di tutte le domande pervenute sarà predisposto l’elenco degli ammessi a contributo unitamente all’elenco degli esclusi pubblicati sul sito istituzionale dell’Ente.
Con la suddetta pubblicazione si ritiene soddisfatta la comunicazione ai sensi dell’art. 10 e 10-bis della legge n. 241/90 e sue successive modificazioni e integrazioni.

                                ACCERTAMENTI

Si ricorda che ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. 445/2000 e dell’art. 4, comma 7, del D. Lgs n. 109/98, gli enti erogatori sono tenuti ad effettuare controlli sia a campione sia in tutti i casi in cui vi siano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente in autocertificazione, anche dopo aver erogato il contributo. A tal fine il richiedente dovrà produrre tutta la documentazione che sarà richiesta.
Per ulteriori chiarimenti e informazioni e per il ritiro dei modelli, gli interessati possono rivolgersi al Comune di Atri – Area Servizi Interni ai Cittadini – Sportello Unico - Tel. 085 8791222 – oppure possono visionare e scaricare la modulistica dal sito del Comune al seguente indirizzo www.comune.atri.te.gov.it

Il Responsabile di Area
Dott.ssa Paola Di Crescenzo

Allegato: Manifesto libri_2018.pdf (138 kb) File con estensione pdf
Allegato: MODELLO_DOMANDA.doc (81 kb) File con estensione doc

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

defibrillatore
Il Gruppo di Volontariato Vincenziano San Vincenzo De Paoli Atri ha donato al Comune ducale un defibrillatore, che sarà installato nei pressi della Scuola Elementare di Viale Umberto I. A consegnare ....
mer 17 gen, 2018
Scuola Civica
Il giorno 18.12.2017, presso la sede della Scuola in Atri, si riunisce il Consiglio di Amministrazione della Scuola Civica “Claudio Acquaviva” per discutere e deliberare sul seguente ordine ....
mar 02 gen, 2018
Amsi corso
"Mi Muovo...in Sicurezza", è questo il titolo del Progetto Scuola Sicura della Commissione Nazionale Grandi Rischi e Maxiemergenze dell’ANSMI-Sanità Militare Interforze che coinvolge ....
ven 15 dic, 2017
teatro corsi
ATRI. Quaranta studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Adone Zoli di Atri, hanno aderito al Corso di Recitazione ideato da Pino Strabioli, promosso e organizzato dall'Assessorato alla Cultura ....
gio 09 nov, 2017
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it