Comune di Atri

Arriva Linkmate, lo sportello telematico a favore del cittadino e dell'Ente locale.

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
martedì 25 luglio 2017
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Arriva Linkmate, lo sportello telematico a favore del cittadino e dell'Ente locale.
Arriva Linkmate, lo sportello telematico a favore del cittadino e dell'Ente locale.
Alessia Faiazza
30-03-2017

“Abbiamo già avuto modo di verificare che si tratta di uno strumento molto efficace, che consente ai contribuenti di espletare una serie di servizi in maniera rapida e comoda, con l’abbattimento dei tempi di erogazione del servizio ed a costo zero”.

Così l'assessore al Bilancio del Comune di Atri, Alessia Faiazza, presenta il nuovo sportello tributi telematico LINKmate, un innovativo strumento a favore delle amministrazioni locali, in grado di creare una comunicazione diretta tra i cittadini ed il servizio tributi dell'ente che lo utilizza. Tale sportello telematico, attivo 24 ore su 24 e 365 giorni all'anno, è in grado di svolgere tutte le funzioni erogate dallo sportello fisico dell'ufficio tributi in materia di tasse locali; inizialmente è stato attivato per la TARI, in via sperimentale, e successivamente includerà anche l’IMU e gli altri tributi comunali.

Attraverso LINKmate, i contribuenti riescono ad effettuare operazioni che fino a poco prima potevano essere svolte solo recandosi all’Ufficio Tributi: ad esempio ora, comodamente da casa, è possibile verificare la situazione dei pagamenti, effettuare i versamenti, richiedere informazioni, rateizzazioni, rimborsi etc.

Per i cittadini sarà davvero semplice usufruire di questo utile servizio. A breve, accedendo al sito internet del Comune di Atri, al contribuente basterà cliccare su "Linkmate Sportello Telematico" e successivamente effettuare il login con i dati forniti dall'Ente per avere subito dinanzi a sé una serie di informazioni, rese eventualmente fruibili dal Comune, quali ad esempio la propria situazione contributiva, il catasto ed una bacheca dei messaggi che gli consentiranno di dialogare con il Comune in maniera semplice e immediata, di effettuare delle segnalazioni su eventuali errori e di fornire e ricevere comunicazioni in maniera puntuale e personalizzata su scadenze, segnalazioni o pagamenti da effettuare.

Per il contribuente che deciderà di registrarsi e di ricevere le bollette telematicamente e non più in versione cartacea è inoltre previsto un bonus di 5 euro per il 2017 e di altrettanti per il 2018, che verrà scalato automaticamente al momento della registrazione della bolletta.

"Un'amministrazione comunale all'avanguardia e improntata all'e-government non può lasciarsi sfuggire tutti i vantaggi che offre questo sportello telematico", aggiunge Faiazza, che ricorda anche come il Comune di Atri sia stato tra i primi in Abruzzo a gestire autonomamente e con personale interno all’Ente la riscossione coattiva. “Abbiamo intrapreso questa strada dal 2016 - afferma l'assessore al Bilancio - abbandonando l’esternalizzazione alle varie Soget, Equitalia etc. E' stata un'esperienza impegnativa che, però, ci sta dando una serie di soddisfazioni. Avere il controllo delle entrate per quanto riguarda la riscossione, con i vincoli di contabilità che ci sono oggi, è un aspetto molto importante e strategico nella gestione dei tributi locali".

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Sala consiliare
Si porta a conoscenza della cittadinanza che il Consiglio Comunale è stato convocato in seduta ordinaria per il giorno 27 luglio 2017, ore 17.00 (1° conv.) e 28/07/2017, ore 18.00 (2° conv.) ....
sab 22 lug, 2017
IMU - TASI
  scadenze IMU E TASI per l'anno 2017: acconto: 16 giugno 2017; saldo:     16 dicembre 2017; N.B. Il calcolo ed il pagamento deve essere effettuato direttamente dai contribuenti ....
lun 05 giu, 2017
PagopA
A partire da oggi 19 aprile 2017 è attivo il servizio di pagamento della Tassa sui Rifiuti (TARI) con il sistema PagoPa sullo sportello tributi telematico LinkMate, accessibile dal sito ufficiale ....
mer 19 apr, 2017
sportello tributi telematico
Si tratta di un innovativo strumento di e-government che l’amministrazione ha deciso di attivare per creare una comunicazione diretta tra i cittadini, imprese, professionisti ed il servizio tributi ....
mer 29 mar, 2017
TARI
Il Comune di Atri informa che sono in spedizione gli avvisi di pagamento della Tassa Rifiuti (Tari) per l’anno 2017. La Giunta Comunale, con deliberazione n. 42 DEL 07/03/2017, ha stabilito che la ....
lun 20 mar, 2017
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it