Comune di Atri

IL PROGETTO ERASMUS PLUS Ka2 APPRODA AD ATRI: DA OGGI AL 25 MARZO UNA DELEGAZIONE EUROPEA OSPITE DELLA NOSTRA CITTA'

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
sabato 29 aprile 2017
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » IL PROGETTO ERASMUS PLUS Ka2 APPRODA AD ATRI: DA OGGI AL 25 MARZO UNA DELEGAZIONE EUROPEA OSPITE DELLA NOSTRA CITTA'
IL PROGETTO ERASMUS PLUS Ka2 APPRODA AD ATRI: DA OGGI AL 25 MARZO UNA DELEGAZIONE EUROPEA OSPITE DELLA NOSTRA CITTA'
Erasmus
21-03-2017

Da oggi fino al 25 marzo la città di Atri accoglierà una delegazione europea, composta da 17 docenti e 19 studenti di vari paesi dell'Unione, protagonista del progetto Erasmus Plus Ka2, dal titolo "Hooked onto a healthy lifestyle".
Il progetto intende promuovere la mobilità dei giovani, il senso di appartenenza all'Europa e nello specifico vuole educare ad una corretta alimentazione, puntando sul confronto del patrimonio culinario di sette paesi, al fine di acquisire uno stile di vita sano.
Oltre all'Istituto Comprensivo di Atri, l'iniziativa coinvolge varie scuole europee (Catalogna, Lituania, Ungheria, Lettonia, Grecia e Regno Unito). I 19 studenti saranno ospitati dalle famiglie di altrettanti allievi che partecipano agli scambi culturali. Si tratta di un'esperienza che offre l'opportunità ai giovani studenti di scambiare idee, confrontarsi, acquisire conoscenza e coscienza di realtà socio-culturali diverse tra loro.
Questa mattina la delegazione europea e gli studenti sono stati ricevuti nei locali della Scuola Secondaria di I grado dal sindaco di Atri Gabriele Astolfi, dal vice sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione Piergiorgio Ferretti e dalla dirigente scolastica Iolanda Iannetti.
Nella giornata di domani, invece, la delegazione visiterà l'azienda Menozzi De Rosa, produttrice di prodotti a base di liquirizia, pianta storica del territorio atriano; sempre domani presso il Teatro Comunale si terrà lo spettacolo musicale e canoro dell'orchestra e del coro dell'Istituto Comprensivo di Atri e della corale "Di Iorio".
Il progetto promuove anche attività di laboratorio di educazione alimentare e di cittadinanza europea, impegnando allievi di tre ordini di scuola: i piccoli della scuola dell'infanzia produrranno "uccelletti di Sant'Antonio" e "taralli abruzzesi" tra canti, balli e varie attività; in tutti i plessi di scuola primaria, inoltre, sono in programma momenti di accoglienza e di festa con performances in varie lingue, laboratori di mindfulness e scienze; la scuola secondaria di I grado, infine, ospiterà gli studenti stranieri per lo svolgimento di attività didattiche e laboratori. La delegazione e gli studenti stranieri saranno anche accompagnati in visite guidate alla scoperta delle ricchezze naturalistiche e paesaggistiche del nostro territorio.
Nel corso dell'incontro tenutosi questa mattina presso la Scuola Secondaria di I grado, il sindaco Gabriele Astolfi ha fatto gli onori di casa, portando il proprio saluto e quello dell'Amministrazione Comunale.
"A nome del Comune di Atri - ha esordito il primo cittadino di Atri - rivolgo un benvenuto a tutti voi nella nostra città. E' un piacere avervi qui per partecipare al progetto Erasmus insieme alla nostra scuola. Il fatto che molti di voi abbiano percorso lunghe distanze per giungere fino ad Atri - ha aggiunto - è utile a ricordare a tutti quanto sia importante il vostro lavoro, che si traduce nel costruire un nuovo senso di comunità che va oltre i confini fisici di ogni Paese. Tutto ciò è davvero importante in termini di un sostanziale aumento di opportunità per il futuro per le nuove generazioni e per quello dei nostri studenti. Vorrei ringraziare tutti i dirigenti scolastici, gli insegnanti, i genitori e gli studenti coinvolti in questo straordinario progetto. Spero che vi godrete il vostro soggiorno qui - ha concluso Astolfi - e che porterete a casa i ricordi più belli di questa esperienza. Siamo veramente orgogliosi di voi e vi auguriamo il meglio".

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Costanza ad Atri
E’ stata una mattinata intensa e partecipata quella che ad Atri ha visto per protagonista Giuseppe Costanza, autista di Giovanni Falcone, unico sopravvissuto alla strage di Capaci del 23 maggio 1992. ....
ven 21 apr, 2017
Giuseppe Costanza
Giuseppe Costanza, autista di Giovanni Falcone, unico sopravvissuto alla strage di Capaci del 23 maggio 1992 sarà ad Atri venerdì 21 aprile, dalle 9,30 alle 13, nell’Auditorium Sant’Agostino ....
mer 19 apr, 2017
Stemma comunale
Si comunica che, a causa del perdurare dell'emergenza, il Sindaco ha disposto la proroga della CHIUSURA degli EDIFICI PUBBLICI E SCOLASTICI di ogni ordine e grado per i giorni di GIOVEDI' 19 E VENERDI' ....
mer 18 gen, 2017
Stemma comunale
Si comunica che, con ordinanza n. 13 del 16/01/2017, il Sindaco ha disposto la CHIUSURA degli edifici scolastici di ogni ordine e grado per i giorni di MARTEDI' 17 E MERCOLEDI' 18 GENNAIO 2017, a causa ....
lun 16 gen, 2017
Stemma comunale
Si comunica che, causa neve, con ordinanza n. 12 del 15/01/2017, il Sindaco ha disposto la sospensione delle attivitità didattiche di tutte le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani ....
dom 15 gen, 2017
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it