Comune di Atri

"LO SPORT COME VEICOLO D'INTEGRAZIONE": SI E' TENUTO IL CONVEGNO DELLA GLS HATRIA C5

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
lunedì 27 marzo 2017
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » "LO SPORT COME VEICOLO D'INTEGRAZIONE": SI E' TENUTO IL CONVEGNO DELLA GLS HATRIA C5
"LO SPORT COME VEICOLO D'INTEGRAZIONE": SI E' TENUTO IL CONVEGNO DELLA GLS HATRIA C5
C5
28-12-2016

L'Auditorium S.Agostino ha ospitato, ieri pomeriggio, un interessante convegno dal titolo 'Lo sport come veicolo d'integrazione - Incontrare l'altro nel gioco', organizzato dalla Polisportiva GLS Hatria Calcio a 5.
La società guidata dal presidente Giuseppe Matricciani, infatti, oltre ad essere impegnata su vari fronti dal punto di vista puramente agonistico-sportivo, sia come prima squadra (ha esordito quest'anno nel prestigioso campionato nazionale di serie B) sia come settore giovanile, dedica da sempre grande attenzione anche al sociale, complice la presenza all'interno del proprio staff di figure professionali quali psicologhe e psicoterapeute e grazie anche alla collaborazione intrapresa con la Casa Famiglia Madre Ester.
Al già noto e collaudato progetto "Atri 2020 crescere con lo sport”, completamente gratuito riservato ai bambini dai 3 ai 10 anni, ha fatto seguito, a partire dallo scorso settembre, quello avente come slogan "Lo sport come veicolo d'integrazione", dedicato a giovani migranti ospiti della struttura La Terrazza, che, attraverso mattinate di sport presso il Centro Turistico Integrato, hanno avuto anche la possibilità di conoscersi meglio, divertirsi e stringere amicizie.
Il convegno di oggi è stato dunque un'occasione utile per tracciare un bilancio dei risultati ottenuti in questi quattro mesi di progetto, ma anche per ribadire la forte convinzione di come lo sport rappresenti un veicolo fondamentale per ottenere risultati importanti anche dal punto di vista sociale.
Il pomeriggio all'interno dell'Auditorium S.Agostino è stato caratterizzato dagli interventi delle psicologhe e psicoterapeute Adelaide Cellinese, Angela Franchi e Alessandra Pavone, del Presidente del Consorzio Solidarietà Aprutina Soc. Coop. Carlo Barbieri e del responsabile del settore giovanile della Gls Hatria C5 Claudio Petraccia, introdotti dal responsabile della Comunicazione della polisportiva Roberto Marchione.
Presente per l'occasione anche l'assessore alle Politiche Sociali Giammarco Marcone, che ha portato il proprio saluto e quello dell'amministrazione comunale di Atri, dicendosi favorevolmente impressionato dalla nutrita presenza di pubblico:
"Anche se la Gls Hatria C5 ci ha ormai abituati ad iniziative di una certa importanza - ha esordito Marcone - non mi aspettavo una risposta di tale portata da parte dei cittadini, considerando anche il periodo di festa. Tuttavia ne sono felice, in quanto l'argomento di cui si parla, ossia l'integrazione attraverso lo sport, è assolutamente importante. Noi abbiamo ovviamente accolto di buon grado questa proposta, in quanto riteniamo che lo sport rappresenti una sorta di linguaggio universale, capace di mettere insieme tutti i popoli. A volte capita che amministrazione comunali si trovino di fronte a situazioni di questo tipo - ha aggiunto l'assessore - senza avere gli strumenti per intervenire; in questo caso, attraverso lo sport e grazie all'intervento della Gls Hatria C5, siamo riusciti a dare un'opportunità a questi ragazzi, che venivano da situazioni molto complicate. Siamo ben lieti di continuare a prestare la nostra collaborazione per questo progetto, che dà un seguito all'altro, "Atri 2020...crescere con lo sport", che è ambizioso e rappresenta un unicum nella sua categoria. Colgo l'occasione - ha concluso Marcone - per complimentarmi con i promotori dell'iniziativa e per rivolgere a tutti i presenti i migliori auguri di buon anno".

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

IlBagno
ATRI. Si intitola “Il Bagno” lo spettacolo in programma domani, giovedì 16 marzo, alle 21 nel Teatro Comunale di Atri con Stefania e Amanda Sandrelli, due delle cinque protagoniste al ....
mer 15 mar, 2017
Antonio Grosso
ATRI. E’ stato uno spettacolo emozionante e pieno di spunti di riflessione “Certe Notti” di e con Antonio Grosso andato in scena ieri, mercoledì 8 marzo 2017, nel Teatro Comunale ....
gio 09 mar, 2017
Ceerte notti
ATRI. Andrà in scena mercoledì 8 marzo 2017 alle 21, nella cornice del Teatro Comunale di Atri, lo spettacolo “Certe Notti” la nuova commedia di Antonio Grosso in scena con Rocío ....
lun 06 mar, 2017
spettacolo
Musica classica, pop e leggera, rappresentazione teatrale, poesie, lettere ed emozionanti pensieri verso chi ci ha lasciato nella tragedia dell'Hotel Rigopiano, e poi ancora beneficenza e soprattutto tanta ....
lun 27 feb, 2017
Massimo Ranieri
C’era il pubblico delle grandi occasioni ieri sera al Comunale di Atri per applaudire il grande Massimo Ranieri per lo spettacolo “Teatro del Porto”. La rappresentazione, della Compagnia ....
gio 23 feb, 2017

Eventi correlati

Data: 01-04-2017
Luogo: Atri - Teatro Comunale
Dal vivo sono molto meglio
Data: 16-03-2017
Luogo: Atri - Teatro Comunale
Il Bagno
Data: 22-02-2017
Luogo: Atri - Teatro Comunale
Teatro del Porto
Data: 30-01-2017
Luogo: Atri - Teatro Comunale
Certe Notti
Data: 06-01-2017
Luogo: Piazza Duchi D'Acquaviva
Ore 15:30
Calze per Bambini

Immagini correlate

Chiesa S. Reparata - Chiostro
Teatro comunale
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it