Comune di Atri

Atri: posacenere accanto ai cestini porta rifiuti per migliorare il decoro urbano

Comune di Atri - Città d\'arte
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
sabato 24 giugno 2017
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Atri: posacenere accanto ai cestini porta rifiuti per migliorare il decoro urbano
Atri: posacenere accanto ai cestini porta rifiuti per migliorare il decoro urbano
cestino
17-11-2016

Per salvaguardare il decoro urbano e per migliorare la pulizia di strade e piazze il Comune di Atri ha deciso di dotare centro storico e frazioni di venticinque posacenere adibiti alla raccolta di mozziconi di sigarette, che saranno collocati accanto ai già presenti cestini porta rifiuti.

La legge 221 del 28 dicembre 2015, in vigore dal 2 febbraio 2016 ha sancito il divieto assoluto di gettare i mozziconi in terra, prevedendo per i trasgressori pesanti sanzioni. Tuttavia queste non sempre risultano sufficienti a scoraggiare i fumatori che, per distrazione, cattive abitudini o mancanza di educazione, si rendono talvolta protagonisti di comportamenti scorretti.

Così il Comune di Atri ha deciso di intraprendere questa iniziativa, volta da un lato ad agevolare i fumatori e dall'altro a cercare di combattere il problema dell’abbandono dei mozziconi di sigaretta, tossici e non biodegradabili. Alcuni di questi raccoglitori sono stati già collocati nelle vie e nelle piazze del centro storico e nei prossimi giorni altri verranno sistemati lungo la Circonvallazione Nord (belvedere), all'interno della Villa Comunale ed infine nelle frazioni, proprio per dare un preciso segnale di richiamo ed attenzione verso una cittadina che il Comune punta a rendere più pulita ed ordinata.

"Questa iniziativa - dichiara l'assessore al Patrimonio Alessia Faiazza - rappresenta il primo passo del progetto di riqualificazione dell'arredo urbano del centro storico che il Comune di Atri ha intrapreso. Abbiamo cercato di garantire questo servizio alle zone più frequentate, a punti strategici già minuti di cestino per i rifiuti".

L'assessore rivolge anche un appello ai cittadini per stimolarne il senso civico: "L'invito - conclude Faiazza - è dunque quello di servirsi non solo di questi nuovi posacenere ma anche dei cestini collocati in tutto il territorio cittadino, per i mozziconi di sigarette ma anche per carte, gomme da masticare e altri piccoli rifiuti, ricordando che il rispetto di semplici regole del vivere in comunità ha sia l'effetto di aiutare a preservare il mantenimento del decoro urbano sia quello di abbattere i costi del servizio di pulizia delle strade. Affinché si raggiungano risultati apprezzabili è necessario che anche la cittadinanza collabori".
 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

frane sopralluogo
Questa mattina, intorno alle 8,30, il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, il consigliere regionale Luciano Monticelli, l’ingegner Giancarlo Misantoni del Genio Civile di Teramo ....
mar 14 feb, 2017
Rifiuti
Si avvisa la cittadinanza che è stato riattivato su tutto il territorio comunale, il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta.
mer 25 gen, 2017
Stemma comunale
Si avvisa la cittadinanza che sono stati predisposti ad Atri capoluogo i contenitori per la raccolta dei rifiuti. Fino al ripristino della raccolta porta a porta è possibile non differenziare i ....
sab 21 gen, 2017
Alessia Faiazza
Nel corso dell'ultima seduta del consiglio comunale, tenutasi in data 6 novembre 2016, l'assessore al Patrimonio del Comune di Atri, Alessia Faiazza, ha relazionato riguardo a due punti all'ordine del ....
sab 19 nov, 2016
Derattizzazione
Sono in corso nel territorio comunale di Atri, sia nel centro storico che nelle frazioni, interventi di derattizzazione disposti dall'amministrazione comunale. Alle misure attuate la scorsa settimana seguiranno ....
lun 26 set, 2016

Eventi correlati

Data: 21-11-2015
Luogo: Teatro Comunale di Atri
L'iscrizione e la partecipazione all'evento è gratuita, previa pre-iscrizione via mail. Verrà rilasciato attestato di partecipazione.
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Atri è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it